ico-olivicoltura
L’esperienza maturata nel settore olivicolo ed una adeguata attrezzatura (dallo scasso con escavatore, all’affinamento del terreno, alla messa dimora delle piante) consentono di gestire in proprio, senza alcun tipo di sub-appalto, dallo studio di fattibilità alla completa realizzazione, qualsiasi impianto, diversi tra loro per tipologia di sesto e topografia.
affinamento

Affinamento

Consiste nella riduzione delle particelle di terreno al fine di migliorare l’attecchimento delle barbatelle

NO-FOTO

Aratura

Lavorazione necessaria per interrare concimi organici ed arieggiare il terreno

NO-FOTO

Espianto

Abbattimento piante e gestione della legna, estirpo delle ceppaie rimaste

NO-FOTO

Messa a dimora piante

Formazione della buca e posa della pianta e rispettivo tutore.

NO-FOTO

Livellamenti

Operazione necessaria per evitare ristagni di acqua nei terreni

NO-FOTO

Squadro

Tecnica operativa per stabilire le direzioni dei filari di ulivo

Posa accessori

Tracciamento

Lavoro necessario per l’allineamento trasversale delle piante

NO-FOTO

Interventi di disgelo da neve

A fronte di forti nevicate le branche verranno liberate dall’eccessivo carico di neve

NO-FOTO

Progettazione e realizzazione impianti d'irrigazione

Progettazione e realizzazione impianti di irrigazione

rilievi topografici

Rilievi topografici

Rilievo plani-altimetrico del terreno, eseguito con strumentazione GPS e predisposizione di elaborati grafici per una progettazione precisa dell’impianto

scasso

Scasso

Lavorazione eseguita con bulldozer e ripuntatore vibrante con profondità di lavoro fino a 1 metro

spietratura

Spietratura

Rimozione delle pietre mediante escavatore con benna grigliata oppure manualmente da nostro personale